giovedì 6 settembre 2007

Il foglietto

Che bella giornata che é oggi! Avete per caso messo piede fuori? Madonna se é bello qui...di una bellezza sfolgorante. Tira un vento rohmeriano che ti lascia senza parole...che tu il vento non é che lo vedi, é tipo un amico invisibile. Il vento é come Dio... che ne hai testimonianza solo da ciò che ha creato*. Muove gli alberi in un modo commovente che sembra ti salutino, e infatti a me verrebbe voglia di salutarli ma non lo faccio. E scuote tutti i fili d'erba, fa sbattere le porte e le finestre; se ti metti a favore di vento senti le parole di chi ti sta di fronte, fili via velocissimo sulla bicicletta e se c'é una tigre nei paraggi la metti sul chi va là. Se ti metti controvento son ca**i, tranne che per la tigre. E poi c'é quel caldino che non é proprio caldo ma che ti fa venire voglia di far qualcosa, che tanto anche se poi la fai non sudi. E se io non fossi dove sono prenderei su la mia bicicletta vestito con la tutina da mezzastagione che poi verso sera si fa freschino e andrei dove dico io...che oggi a guardare da lassù tutta la valle mossa dal vento sai lo spettacolo. Ho portato da mangiare in fretta e furia ai gatti di mia nonna perché lei non può. Sono andato lì col sacco delle crocchette e ne ho fatto un mucchio, così stasera evito di passarci. Sembravano felici. Mentre me ne andavo é passata una ragazzina con uno zainetto che infilava pubblicità nella buchetta. Le ho preso il foglietto dalla mano e ho fatto finta di leggerlo con espressione interessata. E lei si é messa a ridere. L'ho fatto perché non mi aveva nemmeno guardato, come se si vergognasse. Avrei voluto chiederle se voleva una piadina ma tirava troppo vento. Poi ha fatto per andare ma dopo un pò si é voltata e ha fatto un mezzo sorriso, che anche il gatto di mia nonna ha smesso di mangiare per vederlo. Che a volte i mezzi sorrisi son più belli di quelli interi.

* per chi ci crede

40 commenti:

supermacvale ha detto...

Poesia pura.
Grazie.

kabalino ha detto...

vale grazie a te :) (troppo buona)

supermacvale ha detto...

No, solo sincera. :)
E' un piacere leggerti!

Anonimo ha detto...

grazie della visita e buona serata

Anonimo ha detto...

ps sono sophiarosa!!!!!!

kabalino ha detto...

@vale: grazie davvero, arrossisco...

@sophiarosa: prego, buona serata anche a te

ossimorosa ha detto...

Mi piace il vento. Mi piace molto. L'odore che lascia tra i capelli, quello che senti sulle lenzuola che si sono asciugate tra mille folate.
Una volta qualcuno mi ha detto che il vento si alza perché le foglie cadono. E' bello pensarlo anche così.

kabalino ha detto...

@ossimorosa: siamo due fans del vento...rohmer ci vorrebbe bene, ci metterebbe a fianco di un vecchio albero e ci riprenderebbe, anche se io cercherei di nascondermi dietro l'albero e a quel punto resteresti sola, col vento, l'albero e la macchina da presa.

artemisia ha detto...

Caro Kabalino,
mi hai commossa (anche se odio questa parola, non ne trovo un'altra).
Oggi qui giornata di vento, un vento bellissimo che accarezzava le pietre e i miei capelli uno per uno, e alla fine non distinguevo più di chi erano le carezze.

E domani riparto.
Ciao.

Tazzozza ha detto...

anch'io amo il vento sopratutto quando chi ti precede è appena sceso dalla bici e ha la convinzione "che tanto oggi non si suda" e va in giro fiero nella sua "non puzza"...

Cate ha detto...

Sono belli come lo sono tutte le cose incomplete.
Come tutte le cose fugaci, gratuite, e irripetibili.
Per quel piccolo crampo allo stomaco che ti viene, quando pensi che intere, non le vedrai mai.
:)

Sempreinspiaggia ha detto...

Si, guarda, pure qui a Trento comincio a vedere gente con le sciarpe al collo... Teribbbile.

Alessandra ha detto...

Amo il vento e il freddo.

A Milano oggi il cielo è blu, e questo è un vero miracolo :)

Grazie per il bel racconto.

Amaracchia ha detto...

Non amo più il vento da tempo oramai, ti prende in giro per poi colpirti e farti male quando non te ne accorgi.


Con questo post poetico mi hai fatto venire voglia di piadina.
Ancora crudo, squaquerone e rucola...sul conto di Silvio B.
Grazie.









(kabalino, spero tu vorrai perdonarmi ogni volta che la mia goliardia benevola affiora, ma sai...a prendersi sul serio si diventa ridicoli e rigidi).

LB ha detto...

Solo io odio il vento? Lo odio. Forse perché per me la cosa che conta di più nella vita sono i capelli...sarà per questo...ma forse no, perché la pioggia invece mi piace...comunque il vento lo odio.

unautresoir ha detto...

Ciao, volevo scriverti qualcosa, ma davvero non c'è bisogno di aggiungere nulla alla bella sugestione che hai creato

kabalino ha detto...

@artemisia: ciao artemisia, sei sempre in viaggio :) onestamente sono felice di averti commosso, e il vento lo descrivi bene anche tu...si vede che si fa proprio volere bene questo vento...

@tazzozza: tranquillo, io sono un ciclista singolo, mi muovo in gruppo solo quando sono obbligato; e la mia non-puzza me la godo solo io...

@cate: sei stata perfetta nella descrizione...é il problema dei desideri sospesi...che poi non sono male neppure loro, diciamoci la verità. cate mi saluti dolores? e dille che io sono per la libertà d'espressione e tutte quelle cose lì...però sono allergico al neoprene e più che un buon partito sono un partito fragile e dovresti quindi dirle che l'amicizia va bene ma oltre quella non posso andare.

@sempreinspiaggia: mi sa che il nostro movimento deve ancora carburare perché qua di sole non ce n'é più...urge fare qualcosa, subito.

@alessandra: prego per il racconto, sei una donna del nord in tutto e per tutto...e comunque il tuo angolo di paradiso già ce l'hai (il tuo frigorifero é uno spettacolo :))

@amaracchia: non mi darai mica del rigido e del ridicolo? E' che ogni tanto mi escono queste robine liriche...ma per la maggior parte del tempo sono un ca**aro...anzi un intellettuale post-moderno...e scrivo ste cose solo quando ho paura del pèpem...io la piadina te la faccio...continuo a mettere in conto (ti avverto che hai già due conti distinti!)...ho preso informazioni su questo silvio b., finanziariamente sta messo bene...ma a fine mese deve saldare, chiaro?

@lb: bhé capisco che i capelli hanno la precedenza su tutto e tutti...e che una donna sia pronta ad uccidere per loro...ma il vento c'é e non muore quindi ti tocca conviverci...dovresti cercare un punto d'incontro. Porca miseria mi son perso l'intervista!

@unautresoir: grazie davvero...prima di postare queste cose ci penso sempre dieci volte perché non mi sembrano un granché e un pò mi mettono a disagio...ma se le apprezzate a ogni moto dell'anima scriverò qualcosa da appiopparvi :)

ossimorosa ha detto...

Se tu ti nascondi dietro l'albero io mi celo nel turbinio di foglie.
Che immagine romantica!

Baol ha detto...

Con questo bel post il link te lo sei proprio meritato :)


ciaoooooo

ps
la piadina senza rucola 'sta volta, grazie :)

Amaracchia ha detto...

E io che ho fatto per meritarmi il link?C'è una graduatoria?Posso visualizzarla per migliorare la posizione?devo fare delle sfide?C'è il televoto da casa?
Sicuramente molto hanno fatto i miei commenti...sisi...
Baol non ti ha fatto partire il Jingle però, credi che la tua vittoria sia non meritata a questo punto?

Baol ha detto...

bhe amaretta (non di Saronno), visto che se ho un blog è merito (colpa?) tua, il link da me è ultrameritato...solo che dopo aver diffuso questa notizia nella blogosfera temo per la tua incolumità :D

Amaracchia ha detto...

Colpa, colpa...mi scuso col mondo del web.:oD

kabalino pretendi il jingle....e poi mettilo sul conto di Silvio B.

kabalino ha detto...

@Amaracchia&Baol: Amaracchia tu hai il link perché mi fai ridere; e se lo vuoi sapere mi intasano il centralino perché tutti vogliono partecipare al televoto...ma tanto poi alla fine decido io...anche se il televoto da casa ha il vantaggio di ricaricarmi il cell.
In ogni caso alla fine riceverai, cmq, una divisa in felpa floscia con scritto amici di kabalino.
Baol, grazie e link contraccambiato; qua vale la regola delle televendite...alle prime venti chiamate da casa un link in omaggio. E comunque paga silvio b. Ma voi siete come will&grace? (senza riferimenti ad orientamento sessuale...)

@ossimorosa: anch'io voglio venire nel turbinio!

Tazzozza ha detto...

uè Kambialino se andiamo insieme in bicicletta me lo metti il link..e dai e dai! ti faccio andare avanti...peraltro dietro moriresti...

Amaracchia ha detto...

kabalino io sono Karen...non confondiamo i ruoli...

Amaracchia ha detto...

Dopo tanta meditazione...posso linkarti perchè sei il primo ad aver scritto culo direttamente nel link del blog?Sn soddisfazioni...

kabalino ha detto...

Tazzozza&Amaracchia: il link te lo do ma in bici vado da solo ;-)...e il motivo per cui te lo do é che ho il cuore a spicchi bianconeri; da quando ho 8 anni tifo virtus bologna e in più sono un ex-cestista. Ma prima o poi dovrò fare le eliminazioni perché la lista qui si allunga; dì ad amaracchia di preparare tan solo tu di nek&pausini e annaré di gigi d'alessio (che poi vediamo cosa farle fare); un monologo scelto a caso da il tempo delle mele e un balletto a sua scelta da chorus line. E soprattutto dille che pianga parecchio.
Karen, wow, che donna! Una donna, un martini...(poi agli amici che ti stanno intorno dovrai assegnare i ruoli...Jack, Will...)
Linka, linka...l'importante é che non sminuisci i miei meriti...c'ho messo coda (che può avere un triplo significato), calcio, e culo...vanne a trovare un altro...

kabalino ha detto...

@tazzozza: appena blogspot si sgorga ti linko

Cate ha detto...

Dolores dice che gli uomini sono tutti uguali.
L'hai fatta piangere, cattivo che sei.
:-(

inutile donna ha detto...

non ho il tempo di leggere tutti i commenti ma concordo sul mezzo sorriso.
ha un che di magico che un sorriso a 32 denti non ha.. e poi dipende sempre da chi lo fa..
^_^

Baol ha detto...

Ehm kabalino non te ne uscire più con una cosa tipo "io ed Amaracchia come Will&Grace" anche perchè il Will di Amaracchia è Tazzozzone...:D

grazie per il link ;)

kabalino ha detto...

@cate: cate parlagli tu che sei una donna e dille le cosine giuste per consolarla...io sono un ragazzo semplice non posso sobbarcarmi rapporti complessi, cerca di farglielo capire con le buone, dai...

@inutile donna: concordo con te anche se il sorriso a 32 denti di maja sansa a me piace tanto...

@baol: afferrata la reprimenda...farò più attenzione; per tazzozza subentrano ulteriori problemi perché Amaracchia ha preteso di essere Karen e Tazzozza automaticamente diventa Jack...
figurati (per il link)

Amaracchia ha detto...

tazzozza è assolutamente jack...anche lui ha in serbo un talk show sul basket...SOLO TAZZOZZAAAAA!
anni fa conduceva tazzozza 2000!

kabalino ha detto...

Io il talento lo voglio favorire mica reprimere. Dì a Tazzozza che se gli serve uno spunto per rinnovare il suo Solo Tazzozza One Man Show gli do senza problemi sta robina qui "Non dire al vostro poppa o li otterrà bloccati in su nel fright"...ovviamente a gratis (o al massimo paga silvio b.)

Baol ha detto...

caro kabalino, non preoccuparti, tazzozza è sempre stato bravo a fare da solo :D

rodocrosite ha detto...

Bellissimo quello che hai scritto, mi sembrava di esserci e di vedere coi tuoi occhi. Grazie davvero.

Priska ha detto...

ma dai...sai che anche io lo stesso giorno ho scritto sul vento?
Ecco come le condizioni metereologiche possono condizionare la vita e i pensieri delle persone.
Quando ero piccola avevo disegnato il vento come un fantasma dal lungo lenzuolo, tenevo questa immagine sul comodino, gli chiedevo sempre di venire a giocare con me, ma decideva lui quando arrivare...un amico testardo insomma!
Buona serata
Kiss
Pri

kabalino ha detto...

@baol: evabbé, allora ritiro ogni forma di aiuto; d'altronde i grandi artisti, spesso, sono uomini soli al comando...ed é giusto che sia così.

@rodocrosite: di solito mi diverto a scrivere di quello che mi fa ridere, poi saltuariamente saltano fuori ste cose qua...e se vi piacciono ne son felice :-)...boh, sarò mica diventato una donnicciuola a parlare di vento, foglietti e ste robe qua...


@prisca: evidentemente sto vento si fa amare parecchio perché ho visto che più di un blogger ne ha parlato; o noi blogger siamo la parte fragile della popolazione o il vento di settembre é un gran fi*o...

prescia ha detto...

considerato il fatto che io detesto il vento....mi fa venire un gran mal di testa...quello che hai scritto me lo ha fatto rivalutare....
non lo avevo mai considerato e guardato da questa visuale....
e della mia adorata pioggia che mi dici???

kabalino ha detto...

prescia ma la pioggia non é la nemica numero uno delle donne? che poi la messa in piega va a quel paese, i capelli si arricciano e tutte quelle cose lì?