giovedì 13 dicembre 2007

La mia felpa

La prima volta che sono andato a Praga avevo in testa di vedere il Castello, e infatti, appena ho messo fuori un piede dalla Stazione di Praga e sono salito su un tram e poi sono sceso dopo un pò di chilometri...ecco, dopo che ho fatto queste cose e mi son trovato su un marciapiede della città di Praga, ho alzato la testa...ed alzando la testa ho visto il Castello. Dopo quella prima volta, a Praga ci sono ritornato, ho preso un pò di tram senza guardare fuori, sono arrivato dalle parti di ponte Carlo, sono sceso, ho alzato la testa e ho visto il Castello. A Praga il Castello lo vedi sempre perchè sta su un’altura, ti domina proprio dall’alto ed è un persecutore solido che ti guarda di continuo e non ti molla mai. Io, se c’è un’autore che amo, ma proprio tanto, è Hrabal e Hrabal è di Praga. Ma se uno mi ferma per la strada e mi chiede chi è stato il più grande genio che ha messo delle parole sulla carta io non esito un istante e gli dico Kafka. E anche Kafka è di Praga. E allora l’ultima volta che sono stato a Praga era d’agosto e mentre camminavo per la via degli Italiani guardavo le vetrine e ho visto in esposizione una felpa blu con il cappuccio, poi proprio in centro all’altezza del cuore c’era un simbolo strano con intorno scritto “Karlova Univerzita Praha”. Sono entrato nel negozio me la sono provata e ho cominciato a sudare. Poi l’ho comprata e sono uscito dal negozio. Ho avuto un periodo che facevo acquisti strani e fuori stagione e quello della felpa è stato abbastanza strano; però, per dire, esattamente in questo momento sto indossando quella felpa blu con il cappuccio che tra le altre cose è la felpa che fa più caldo al mondo. Per quello che il giorno in cui me la sono provata ho cominciato a sudare. Ho scritto queste parole senza sentimento e che non portano a una conclusione perchè l’altro giorno vi ho chiesto dei consigli degli acquisti, e voi me li avete dati. E così volevo contraccambiare e intimarvi di leggere Ho servito il re d’Inghilterra di B. Hrabal e tutta l’opera di Kafka (:D) o perlomeno Il processo, Il Castello, La Metamorfosi e La colonia penale. Non ve lo direi se non fosse proprio necessario. E adesso che ho finito di scrivere mi è venuto di guardare un’immagine che sta qui a fianco ed è vicina al libro di Paul Auster che sto leggendo. E quest’immagine è composta da un padre che tiene per mano la figlia la quale stringe un orsetto di pezza nel pugno. E tutt’intorno c’è un parco. Insomma l’immagine non è un granchè però mi è venuto in mente che Paul Auster è l’orsetto di pezza...l’uomo, la bambina, i sassi, gli alberi, le foglie, gli insetti, l’acqua della fontana, le pietre della fontana, i pesci giapponesi, i tulipani, il cancello, le anatre, i cigni, le oche, le nuvole, il cielo, il sole, tutto quello che sta al di là del cielo (la luna, i pianeti del sistema solare, tutti i satelliti, la via lattea...insomma tutto l’universo conosciuto e anche no) sono Kafka.

p.s.
Paul Auster l'ho lasciato volutamente senza grassetto

VOTA BAOL VOTA BAOL VOTA BAOL VOTA BAOL (qua)

79 commenti:

artemisia ha detto...

Proprio ieri scrivevo ad un amico che Kafka è un mondo. Che non solo è uno dei più grandi scrittori mai esistiti, ma che proprio è un mondo. Ho anche scritto che io Kafka, se l'avessi conosciuto, me ne sarei innamorata subito, non ostante le orecchie a sventola.
Che quelle parole che lui scrisse a Milena "che tu sia per me il coltello" le sento vere ogni giorno.
E Praga è Kafka. Non solo Kafka, ma è Kafka. Io per questo, e solo per questo, ci sono andata quindici anni fa, quando per andarci ancora ci voleva il visto, e abitavo in un minuscolo appartamento, dove una coppia di anziani deliziosi affittava il salotto ai turisti e mi preparava un dolce con dentro le prugne... ma questo è un altro post...

Quindi tu dici che dovrei leggere Hrabal.

artemisia ha detto...

Non ostante scritto in due parole è un refuso, ci tengo a specificarlo.
Da vero.

patty ha detto...

anche io vorrei andare a Praga uff :(!!!e comprarci anche una felpa, xchè no ;)!!!
ciau kaba!!!

kabalino ha detto...

#arte: come ti capisco...
Kafka è un universo, più illimitato di quello fisico, è l'universo dei nostri incubi, delle nostre paure, della nostra impotenza...io Kafka lo amo proprio, fa brutto dirlo ma è così...è amore per l'infinito.
Arte...non è che dovresti...DEVI proprio leggere Hrabal. Poi dimmi eh...

kabalino ha detto...

#Patty: Patty!!! Parti subito!!! Ma come...non sei ancora stata??? E' tardi...Praga l'han rivoltata come un calzino...io la prima volta son stato nel '92 ed era ancora bella. Fatti raccontare da Artemisia com'era bella quando si entrava ancora col visto.
Una persona mi ha raccontato di Praga nel '68...era da lacrime agli occhi. Parti stanotte!!..prima che cambi ancora.

LaMile ha detto...

Ho cominciato a leggere Kafka a 15 anni me ne sono innamorata, poi le letture mi hanno portata altrove.
Sono sicura che, nel bene e nel male, la mia adolescenza è stata segnata dalle sue parole...
fosse solo l'aver pensato per anni che "lettere a Milena" fossero dedicate a me!
:)
bellissimo post..

kabalino ha detto...

#lamile: io l'ho scoperto durante l'estate della terza liceo. Ho avuto l'intuizione di scegliere la metamorfosi tra le letture libere dell'estate...sono rimasto folgorato. Ho convinto mia madre che dovevo fare la scheda libro anche del Processo e del Castello e le ho fatto comprare pure quelli.
Cominciano ad essere un pò tante quelle che si immedesimano con Milena...
grazie :-)

Amaracchia ha detto...

Stasera leggo solo e non inquino.

kabalino ha detto...

da quando in qua inquini?

Amaracchia ha detto...

No perchè io Praga non l'ho mai vista, ma Kafka lo conosco.
Allora le opzioni son due: o mi lamento di Praga che non ho mai visto o esalto Kafka.

Siccome io son Amaracchia e certe cose non sono nella mia indole, ti racconterei sicuramente di come ho dormito male la notte dopo la mia prima analisi sulla Metamorfosi Kafkiana, di come sognavo il guscio rugoso e di come ho scoperto ch eè vero che esistono uomini scarafaggio, precidi identici a Gregorio Samsa.

Ma come commento rovina il post senza ombra di dubbio.

Sempreinspiaggia ha detto...

Ehi, ehi, ma io adoro Kafka, adoro quei corridoi, quelle trasformazioni, quelle assurdità, ma adoro anche Praga, specie la parte antica. Ciaociao!

desaparecida ha detto...

adoro kafka,praga nn l'ho vista,e t i penso...buonanotte

desaparecida ha detto...

:)

Prescia ha detto...

ecco....proprio oggi ho prenotato un bel viaggetto a praga...e parto tra poco...starò lì per capodanno....
cercherò una felpa...e un castello....
che i libri di kafka li so a memoria.... :DDDDDDDDDDDDD
p.s. ma mi leggi il pensiero????? ;)

Giovanna Alborino ha detto...

spero di andaci prima o poi a Praga, dicono tutti che e' bella..
buona giornata

francesca ha detto...

praga è la mia città prediletta.
non ne ho viste molte, a dire il vero, ma Praga mi ha totalmente incantato e soprattutto incatenato.
Ci torno ogni volta che posso.
E Kafka è un Dio. Un uomo sofferente e intenso, un uomo in apparenza ordinario ma disperato nel profondo.
Consiglio, di Kafka, oltre ai titoli indispensabili già citati da te, di leggere i suoi diari, indispensabili per capire nel del tutto la sua persona.
E poi consiglio Conversazioni con Kafka, di Gustav Janouch, che da ragazzo ebbe il privilegio di conoscerlo e di conversare con lui sui vari aspetti della vita.

vedi che non c'è solo Hisaishi?
:)

Baol ha detto...

Di Kafka, tra quelli che hai elencato mi manca solo "il Castello" a cui aggiungo il bel tomo "tutti i racconti"...una roba che ti lascia lì a dirti...ma io (uomo) sono proprio una cacchina...
Quindi non posso che confermare i tuoi consigli su Kafka.

ps
Grazie :)

supermacvale ha detto...

Adoro i consigli letterari. Le migliori cose che ho letto sono stati consigli di belle persone come te.
Segnato tutto :)
grazie. vado a votarti :)

Carlotta ha detto...

Curioso, parlavo di Praga proprio ieri eri, un mio collega e' di Praga, gli ho fatto tante domande. Purtroppo io Praga l'ho vista la prima (e per or unica volta) nel 2006. La cosa che mi ha colpito di piu'? Il fatto che non avessi mai visto tanta gente per la strada che portasse strumenti. Ho pensato ad un popolo di musicisti. Di artisti. Ho pensato a come mai ce ne fossero tanti..Ho sviluppato la mia teoria. Bella Praga..troppi turisti. commento scontato. Non conosco molto kafka, fa parte di quegli autori che ho letto in un momento sbagliato. Provvedo, promesso.

C.

gabry ha detto...

ok...ora mi lianciano tutti lo so già, ma a me praga non piace, e tanto meno la letteratura dell'est europo (eccetto qualche eccezione)...però sono certa che la tua felpa è splendida!!!
:))

gabry
http://soulista.blog.deejay.it

Laura ha detto...

Kafka è immenso, e l'ho già letto diverse volte ;)
Praga è magica, e mi piacerebbe tornare a visitarla.
Hrabal non lo conosco, ma dopo la tua appassionata menzione non mi scapperà.
Ciao, buon fine settimana !

Anja ha detto...

Ah, tu continui ad affossarmi il signor Auster, ma io faccio come se niente fosse, con eleganza..

(che per me quel libro lì sulle follie è bello assai. Ma dove sei arrivato?)

Anja ha detto...

ah e commento pure su Praga va. Commento lungo.

Che io Praga ci son stata ad un matrimonio, ed era bella sì, e poi i cechi (ma più gli slovacchi e gli ungheresi) son simpatici bevono come dei pazzi che noi non ci immaginiamo neppure e pure i giovani ballano un sacco anche i balli da orchestrina al matrimonio.

Che i cechi e gli slovacchi io ci lavoravo a Sofia, ed erano quelli che si lamentavano di più che la Bulgaria era sporca a povera, tanto che io mi aspettavo Praga come un salottino svizzero. Invece Praga se tu la vedi dove la gente abita è una città dell'est in tutto e per tutto, con i bioiscottini al cioccolato ripieni di marmellata ed i tram vecchi ed i sacchetti di plastiac fine ed è il suo bello.

Ma anche Sofia eh.

LB ha detto...

Ma povero Paul!

Baol ha detto...

Meme dei Direfarebaciareletteratestamento assolto! ;)

dressel1981 ha detto...

praga...kafka...caxxo, ma io ti adoro! e poi sei anche uno che compra felpe d'estate...che meraviglia!!!

desaparecida ha detto...

mio caro kabalino un abbraccio della buonanotte

Guernica ha detto...

Io faccio sempre acquisti strani..e puntualmente apro l' armadio e scopro di non avere niente!:)
Quando ho letto alcune cose di Kafka ero letteralmente impazzita...Altro che il mio solito pensare...Ci devo riflettere bene prima di prendere altri suoi scritti!:)

Simona ha detto...

Di questi ho letto solo Le metamorfosi: bello bello bello!

L'avvocatessa ha detto...

Praga.
Kafka.

Mancano solo il Golem ed il cimitero ebraico.

Punti di non ritorno...

Disgraziato!!!

:)

L'avvocatè

barbara ha detto...

Adoro Praga...tanto epr dire così.

Per il resto ricordo perfettamente che "LA COLONIA PENALE" ossessionò la mia fantasia e i miei disegni per un bel po'..anche questo tanto epr dire.

Tazzozza ha detto...

uff questa volta nessuno mi ha dato spazio per fare i mie soliti commenti idioti...
Praga e Kafka son cose serie,io nn gle la fò a fare il serio...

daniela ha detto...

Di Kafka ho letto un bel pò. Gregor Samsa è uno dei miei personaggi preferito, al punto che ho usato il suo nome per una cosa che renderò nota sul mio blog verso febbraio. Praga l'ho vista e ci tornerei anche domani per quanto mi è piaciuta. Più di ogni altro luogo visitato finora. Invece Hrabal mi è ignoto, e se non fosse che ho appena ordinato 130 euro di libri rimedierei alla mia lacuna subito... sarà per la prossima ordinazione! Intanto ti ringrazio per il consiglio. Mi hai fatto venire voglia di quella felpa pesantissima anche se non so nemmeno com'è fatta.
Baol lo volevo votare (sulla fiducia, non so per cosa) ma non sono riuscita a capire come si fa. :-(

Inenarrabile ha detto...

Mi hai fatto venire voglia di leggere Kafka, sono andata a prendere il libro e non l' ho trovato :-S
Non mi rassegnerò finché non l' avrò trovato, ma è mai possibile che casa mia è un vortice ingoia oggetti??? :-|

Scusa la digressione, e complimenti per il post ;)

Tazzozza ha detto...

è vaiii !!grazie per l'assist "inenarrabile"...
ok sono pronto appogiate la testa allo schienale 3..2..1..0

anche a me è venuta voglia di fare tanta "Kafka"

L'avvocatessa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
patty ha detto...

arghhhh!!!!mi hai messo l'ansiaaaaaa!!!!!!vado vado!!!!CORRROOOO!!!!!!!!*______*!!!!!!!

desaparecida ha detto...

una bbraccio della buonanotte

Alabama ha detto...

Anche io... sob.
Mai stata a Praga :(

Shame on me

Giu ha detto...

Adoro Kafka e Praga è una città bellissima...Ci sono stata qualche anno fa!
Abbiamo sempre più cose in comune concittadino!

emme ha detto...

hrabal eh? ok.
e lascio perdere paul auster, ok.
(visto come mi fido?)
va bene
grandissimo kafka, bellissima praga, post emozionante.. se ne potrebbe parlare seriamente
però a questo punto nulla non ha più senso, dico solo:
stend in govescion per il commento del tazzozza
inarrivabile :D

Cate ha detto...

Sei vagamente Jovanottiano...
Ma anche francescano, se vogliamo.
E la felpa-sauna proprio mi mancava.
Ne voglio subito una.

Comunque sono sconvolta:
Com'è che qui non si parte più per la tangente e tutti si limitano a commentare il post?!

Kaba, fai qualcosa, parla di unghie, o al limite di camicie a quadroni...
Ti prego, Lorelaiamo!
:-*

Anja ha detto...

ma Cate guarda rispondo io. Mi sa che il principale qua se ne sia andato da qualche parte, essendo il principale sarà a sciare ad Aspen e ci ha mollato qua a fare il vin brulè non lo so. Non lo so bene neppure se gli possiamo infestare il blog così, per di più, su una roba dove parla di kafka però se insisti io tiro su la saracinesca del baracchino, lui ica mi ha detto che non lo posso fare.....

che per esempio - ma lo so che tu non sei d'accordo - io continuo a sostenere il primissimo fidanzato di Rory. Se arriva Amaracchia mi urla dietro.

Baol ha detto...

Kaba...c fein si fatt?!

Laura ha detto...

Ti tocca un meme, ti ho nominato ;)
Non mi odiare :D
Ciao !

sonia ha detto...

Io Praga l'ho amata anche perchè sono stata ospite lì dalla nonna di un'amica! Grandi passeggiate naso per aria e atmosfera da ritorno a casa per lei. Vorrei tornarci d'inverno, per vederla in stile Kafka, non importa il freddo ma un po' di neve e di nebbia mi sa che ci vogliono!
sonia

desaparecida ha detto...

ok ora sono preoccupata...esci fuori....!

Baol ha detto...

Inizio a preoccuparmi anche io O__o

Kabalì! Dove sei?!

Inenarrabile ha detto...

Ma come?! Io regalo a "Tazzozza" l' occasione per fare una battuta di "Kafka" e Kaba sparisce???

Kabalinoooo (forse se lo chiamiamo in coro torna...)

Alicesu ha detto...

no, è che io ho provato a leggere il processo e l'ho mollato. Andrea ha provato a leggerlo e l'ha finito ma era noioso.
Non so mica se ritento.

Simona ha detto...

Caro Kaba, ti faccio tanti auguri di buon Natale e di buon anno...ovunque tu sia!!

Spic ha detto...

TU MI PIACI!!!
Ho letto poco sono sincera.. ma.. devo continuare!!
Ciao!!

Spic ha detto...

..ovviamente ho letto poco del blog.. di te.. intendevo ;)..

Baol ha detto...

Kabalinoooooooooo.........

Cate ha detto...

Auguri, Kaba.
Io me ne vo per qualche dì.
Ma tu ogni tanto potresti anche scrivere che sei ancora vivo, neh.
:-*

Laura ha detto...

Ciao !
Passo e ti lascio tanti carissimi auguri di buone feste e di buon anno nuovo ! ;D
Un abbraccio

Alberta ha detto...

Allora mettero' Hrabal nella valigia di marzo. D'accordo.
A Praga ci tornerei volentieri anch'io, bellissima. Ma un po' di Kafka lo si trova ovunque, non credi?
Buon Natale!
Alberta

desaparecida ha detto...

ma secondo voi,LUI,può xmettersi di sparire così senza dire nulla?...cioè qua c'è gente sensibile che si preoccupa...insomma......

la buonanotte la auguro a tutti voi...

Giovanna Alborino ha detto...

auguri sinceri di buon natale

L'avvocatessa ha detto...

Irriverenti.
Sfacciati.
Sfrigolanti.

AUGURI DI BUON NATALE, KAB!

:*

L'a.

desaparecida ha detto...

ok siamo alla vigilia...si è tutti più buoni....xò....il senso di abbandono è forte...!
vabbè se torni farò finta di nulla penserò che è stata la classica amnesia...e che insomma sei ancora giovane certe "leggerezze" si capiscono....
uff...auguri!

daniela ha detto...

Ma dove sei finito? :-)
In ogni caso tantissimi auguri!

Tascia ha detto...

BUON NATALE CONCITTADINO!
KISSES!

bdp ha detto...

scusa se non c'entra niente col post, ma passavo di qui e volevo augurarti BUON NATALE!!! :)
bacio

patty ha detto...

kaba, ma dove ci sei finito?!?!?a comprare una felpa a Praga ;)????
cmq passavo di qui giusto x farti gli Auguri!!!!!Buon Natale buon anno e buon tutto!!!
bacini!

Mat ha detto...

anche io voglio andarci!!!!!! però devo prima comprare un vecchio furgoncino wolkswagen o come diavolo siscrive per caricare tutto quallo che si può caricare e vendere in italia!
un po di sano business all'italiana!
scherzi a parte, credo che ci andrò a breve...credo...

Baol ha detto...

Ecco...sono ufficialmente preoccupato ora :(

Anja ha detto...

boh io punto sulla vacanza natalizia... ma fra 5 giorni mi preoccupo...

desaparecida ha detto...

X BAOL& ANJA =ecco io sono ufficialmente preoccupata da 6 giorni....che si fa?

Anja ha detto...

ma.. pur rispettando il sacro diritto di assenteismo libero e non dichiarato da blog, blogopalla et similia.. io che sono una blogochioccia gli ho mandato una mail.. Continuo a pensarlo su di una spiaggia semitropicale, intanto

desaparecida ha detto...

ok bloggochioccia...xò....nn è giusto!semmai dovessi riscrivergli gli mandi pure le mie lamentele?
grazie 1000

Anja ha detto...

Vedo prevedo stravedo: egli c'è e lotta con il drago Telecom.

Sono una blogochioccia professionale.

Cià, puliamo il baracchino prima che il principale se la prenda...

desaparecida ha detto...

kabalino.....finalmente!...mi sei mancato...baciuzzibaciuzzibaciuzzi

barb michelen ha detto...

Hello I just entered before I have to leave to the airport, it's been very nice to meet you, if you want here is the site I told you about where I type some stuff and make good money (I work from home): here it is

Guernica ha detto...

Auguri di Buon Anno Kabalino!
A presto!:)

desaparecida ha detto...

io passo e tu ci sei...giusto?

desaparecida ha detto...

io passo e tu ci sei...giusto?

prescia ha detto...

kaba tu sei il mio idolo... :)

kabalino ha detto...

Grazie a tutti, eh...che quando passo di qui mi commuovo sempre un pò per i vostri auguri...
Prescia, te che qui sei l'ultima ti rispondo direttamente...niente voglio dire che non mi sento mica un grand'idolo, però tu sei la mia notaio preferita, questo è sicuro :)